Salvaiciclisti Roma - Associazione di Promozione Sociale

SEGUI I CICLISTI URBANI RIBELLI

Adoriamo le regole: sono il mattone della nostra civiltà e il bisogno di rispettarle è così radicato che l’idea di infrangerle ci mette facilmente in agitazione.  Ma questa venerazione per le regole diventa spesso un ostacolo per chi inizia ad usare la bicicletta a Roma. Come tutte le cose umane, anche le regole della strada possono contenere errori e i ciclisti urbani ribelli hanno imparato a superare questo ostacolo.

LA BICI E LA RIVOLUZIONE INEVITABILE

Qualsiasi cosa stiate facendo per il diritto di tutti a condividere la strada, per il diritto dei bambini ad essere indipendenti, per il diritto di tutti a respirare aria pulita, per il diritto ad avere spazi in cui vivere la città, incontrarsi, essere felici, non vi fermate! Il cambiamento siamo noi. Siatene consapevoli e siatene responsabili.

L’EVOLUZIONE NATURALE DELLA SPECIE

Ho fatto un viaggio di lavoro attraverso tre capitali africane, Gaborone, Addis Abeba e Khartum.  Ne ho approfittato per osservare come viene utilizzato lo spazio in queste grandi metropoli e per vedere come si spostano le persone.  In più ho deciso di contare tutte le biciclette che avrei incontrato.