Cosa facciamo Archives - Salvaiciclisti Roma

Categoria: Cosa facciamo

CICLABILE DI VIA OSTIENSE: VA REALIZZATA SUBITO E SENZA MODIFICHE

E’ UNA BIKE LANE STRATEGICA PER LA CITTÀ E PER L’UNIVERSITÀ – Le associazioni ciclistiche e ambientaliste chiedono che tutti i soggetti coinvolti nella realizzazione dell’opera, l’Assessore alla mobilità del Comune di Roma Capitale, Eugenio Patané, il Presidente del Municipio VIII di Roma, Amedeo Ciaccheri e l’assessore alla mobilità del Municipio VIII di Roma, Luca Gasperini, sostengano con forza il progetto di questa importante opera ciclabile così come appaltato, senza alcuna modifica in corso d’opera, ne’ alcun ritardo rispetto alla data di consegna (16 gennaio 2024).

Al via in tutta Italia la campagna #città30subito

Le Associazioni per l’ambiente, la mobilità sostenibile e la sicurezza stradale dicono #bastamortinstrada e spiegano cos’è, come si fa e perché conviene vivere in una città 30, dove la velocità è moderata e strade e spazi pubblici sono condivisi in modo sicuro. 

Primo appuntamento domenica 26 febbraio con il FLASH MOB “strisce pedonali umane”

Appello per una legge nazionale che indichi la direzione comune per agevolare la nascita di città 30.

FLASH MOB “Strisce Pedonali Umane” – #bastamortinstrada – Città 30 subito

𝑫𝒐𝒎𝒆𝒏𝒊𝒄𝒂 26 𝒇𝒆𝒃𝒃𝒓𝒂𝒊𝒐 2023, 𝒅𝒂𝒍𝒍𝒆 𝒐𝒓𝒆 11.00 𝒂𝒍𝒍𝒆 13.00 𝐢𝐧 𝐯𝐢𝐚 𝐓𝐫𝐢𝐩𝐨𝐥𝐢 𝐢𝐧𝐜𝐫𝐨𝐜𝐢𝐨 𝐯𝐢𝐚 𝐓𝐫𝐢𝐩𝐨𝐥𝐢𝐭𝐚𝐧𝐢𝐚, 𝐑𝐨𝐦𝐚 𝐑𝐌 𝒄𝒊 𝒔𝒂𝒓𝒂̀ il 𝑭𝒍𝒂𝒔𝒉 𝑴𝒐𝒃 “𝒔𝒕𝒓𝒊𝒔𝒄𝒆 𝒑𝒆𝒅𝒐𝒏𝒂𝒍𝒊 𝒖𝒎𝒂𝒏𝒆” 𝒂 𝒑𝒓𝒐𝒕𝒆𝒛𝒊𝒐𝒏𝒆 𝒅𝒆𝒈𝒍𝒊 𝒂𝒕𝒕𝒓𝒂𝒗𝒆𝒓𝒔𝒂𝒎𝒆𝒏𝒕𝒊 𝒑𝒆𝒅𝒐𝒏𝒂𝒍𝒊 𝒑𝒆𝒓𝒊𝒄𝒐𝒍𝒐𝒔𝒊.
𝟐𝟑 (𝐕𝐄𝐍𝐓𝐈𝐓𝐑𝐄) 𝐬𝐨𝐧𝐨 𝐥𝐞 𝐦𝐨𝐫𝐭𝐢 𝐬𝐮𝐥𝐥𝐞 𝐬𝐭𝐫𝐚𝐝𝐞 𝐝𝐢 𝐑𝐨𝐦𝐚 𝐞 𝐩𝐫𝐨𝐯𝐢𝐧𝐜𝐢𝐚 𝐝𝐚𝐥𝐥’𝐢𝐧𝐢𝐳𝐢𝐨 𝐝𝐞𝐥𝐥’𝐚𝐧𝐧𝐨. 𝟖 (𝐎𝐓𝐓𝐎) 𝐞𝐫𝐚𝐧𝐨 𝐩𝐞𝐝𝐨𝐧𝐢, 𝐩𝐞𝐫𝐬𝐨𝐧𝐞 𝐜𝐡𝐞 𝐬𝐭𝐚𝐯𝐚𝐧𝐨 𝐚𝐭𝐭𝐫𝐚𝐯𝐞𝐫𝐬𝐚𝐧𝐝𝐨 𝐥𝐚 𝐬𝐭𝐫𝐚𝐝𝐚 𝐨 𝐜𝐡𝐞 𝐬𝐭𝐚𝐯𝐚𝐧𝐨 𝐜𝐚𝐦𝐦𝐢𝐧𝐚𝐧𝐝𝐨 𝐬𝐮𝐥 𝐦𝐚𝐫𝐜𝐢𝐚𝐩𝐢𝐞𝐝𝐞. 𝐒𝐚𝐫𝐞𝐦𝐨 𝐪𝐮𝐢 𝐩𝐞𝐫 𝐭𝐮𝐭𝐭𝐞 𝐥𝐞 𝐩𝐞𝐫𝐬𝐨𝐧𝐞 𝐦𝐨𝐫𝐭𝐞 𝐩𝐞𝐫 𝐥𝐚 𝐯𝐢𝐨𝐥𝐞𝐧𝐳𝐚 𝐬𝐭𝐫𝐚𝐝𝐚𝐥𝐞 𝐩𝐞𝐫 𝐝𝐢𝐫𝐞 #𝐛𝐚𝐬𝐭𝐚𝐦𝐨𝐫𝐭𝐢𝐧𝐬𝐭𝐫𝐚𝐝𝐚 , 𝐯𝐨𝐠𝐥𝐢𝐚𝐦𝐨 #𝐜𝐢𝐭𝐭𝐚̀𝟑𝟎𝐬𝐮𝐛𝐢𝐭𝐨
Partecipa e condividi

SECONDA CICLABILE UMANA A ROMA “Anche Roma può e deve diventare Città 30”

fatecelargo#2 – SECONDA CICLABILE UMANA A ROMA

Quando -MARTEDÌ 24 GENNAIO 2023 ORE 7.30 – 9.30

Dove – VIA TUSCOLANA – ANGOLO VIA DEI LENTULI (salita del Quadraro)

Perché – “Anche Roma può e deve diventare Città 30”

Nel link la pagina Facebook dedicata all’evento con l’accesso a una chat per la partecipazione.

Il luogo dell’appuntamento è raggiungibile in bicicletta, a piedi o coi mezzi pubblici (Metro Linea A – Porta Furba).

Il Comandante Ugo Angeloni si dimetta!

E’ trascorso un mese dalla morte di Francesco, il ragazzo di 18 anni ammazzato dalla violenza stradale mentre camminava sul marciapiede di via Cristoforo Colombo insieme a un amico per mera fortuna rimasto illeso e il 20 novembre 2022 è Giornata in Memoria delle Vittime della Strada in ricordo di coloro che hanno perso la vita o sono rimasti gravemente feriti in incidenti stradali, principale causa di morte per la giovane generazione di età compresa tra i 15 e i 29 anni.

Ci aspettavamo, entro tale data, di vedere più Polizia Locale sulle strade capitoline a svolgere quello che è il loro compito primario, controllare che non vengano posti in essere comportamenti pericolosi per l’altrui incolumità soprattutto da parte degli automobilisti, utenti più forti e indisciplinati della strada.
Invece nulla è cambiato!